Liturgia della Settimana

@Liturgia_silv su Twitter preparata dai giovani monaci del monastero di S.Vincenzo Martire, Bassano Romano (VT)  
02 - 08 Agosto 2015
Tempo Ordinario XVIII, Colore verde
Lezionario: Ciclo B | Anno I, Salterio: sett. 2

E TRASFIGURATUS EST!

Gesù condusse su un alto monte, Pietro, Giacomo e Giovanni, e si trasfigurò davanti a loro. Una nube luminosa avvolse i discepoli; e una voce diceva: Questi è il mio Figlio prediletto, che è tutta la mia gioia. Udita la voce, i discepoli caddero a terra, presi da grande spavento. Gesù li toccò e disse: Alzatevi, non abbiate paura, alleluia.

Antifone monastiche

AVVISI

Per ricevere le medaglie del Santo Volto.Nel nostro monastero, Santuario del Volto di Cristo, potete richiedere le medaglie del santo Volto. Sono a libera offerta alla nostra ONLUS e vengono accompagnate da spiegazioni e libretto di preghiere al santo Volto. Per altre info vedete: QUI...

CONGREGAZIONE SILVESTRINA

  • 4.08.: Missa in memoria pro monachis defunctis.
  • 5.08: ROMA: Dedicazione della Basilica S.Maria Maggiore.
  • 6.08: Festa della TRASFIGURAZIONE del Signore

MEMENTO

  • KANDY: Hugo Anthony, mon.
  • CLIFTON: Martin Baldaccini, mon. presb.
  • AMPITIYA: John Gajasinghe, mon. presb.
  • EREMO DI SAN SILVESTRO: Giacomo Tempestini, mon. presb.

SANTI

Canonizzando alcuni fedeli, ossia proclamando solennemente che tali fedeli hanno praticato in modo eroico le virtù e sono vissuti nella fedeltà alla grazia di Dio, la Chiesa riconosce la potenza dello Spirito di santità che è in lei, e sostiene la speranza dei fedeli offrendo loro i santi quali modelli ed intercessori.

SERVIZI

PREGHIERE


Signore, fai che siamo purificati da quest'acqua che ci laverà e di essere purificati da ogni peccato e da ogni male... Signore Gesù Cristo, Verbo di Dio Padre, che sei nato da Maria, la Vergine santa, in una nascita incomprensibile e hai portato a termine nella tua persona tutta l'economia della salvezza per liberarci... fai ora che quest'acqua sia simile a quella con cui hai lavato i piedi ai tuoi discepoli. Dio creatore di tutto quello che esiste, degli esseri visibili e invisibili, e sei glorificato dagli arcangeli, insieme al tuo Padre e al tuo Santo Spirito nell'alto dei cieli; tu sei venuto a cercare la pecora smarrita e, avendola trovata, l'hai portata sulle tue sante spalle e, con grande gioia, l'hai fatta entrare nella casa di tuo Padre, adesso, Signore, benedici noi con la tua grazia, purificaci per mezzo di quest'acqua che ci lava, dalla sporcizia dei peccati.

Liturgia siro-occidentale