Liturgia della Settimana

@Liturgia_silv su Twitter preparata dai giovani monaci del monastero di S.Vincenzo Martire, Bassano Romano (VT)  
22 - 28 Ottobre 2017
Tempo Ordinario XXIX, Colore verde
Lezionario: Ciclo A | Anno I, Salterio: sett. 1

Liturgia della Settimana - Alcune informazioni

Proprietario: Monastero San Vincenzo M. - Opera Giovanni Paolo II- ONLUS
Direzione responsabile testata: Lara Loretti
Aut. Trib. di Viterbo nr. 1 del 2011.


La Liturgia Settimanale viene preparata dai giovani monaci Benedettini Silvestrini del Monastero San Vincenzo in Bassano Romano. Quando, nel giugno 1997, abbiamo preparato alcune pagine riguardanti il nostro Monastero, qualcuno ha lanciato l'idea: perché non fare qualche meditazione, qualche spunto di reflessione?

la radioIn quel tempo la lista di siti cattolici italiani (di Francesco Diani) aveva solo una pagina e non era facile trovare su Internet qualcosa di spirituale in lingua italiana. E soprattutto non esisteva niente sulla RETE che poteva aiutare la gente ad approfondire, o magari solo leggersi la parola di Dio che è così ricca e ogni giorno accresce la nostra fede. Così abbiamo provato a preparare alcuni spunti per la riflessione e dare la possbilità di leggere le letture che la Chiesa ci proppone nella Liturgia dell'Eucaristia.

I nostri sforzi si sono subito ripagati nelle lettere che ci arrivavano da tutto il mondo (qualche volta anche 15 al giorno). Questo ci incoraggiava ancora di più e la Liturgia cresceva, prima nelle note biografiche dei santi, poi nelle letture agiografiche e delle immagini... Siamo contenti che possiamo aiutare qualcuno a vivere la Parola di Dio e la Liturgia in modo più vivo, più profondo. Ringraziamo il Signore che ci ha dato questa possibilità, perché, grazie a questo lavoro, anche noi abbiamo approfondito diversi argomenti, ma anche conosciuto diversissime persone che ci hanno rivolto una parola o chiesto qualcosa. Saremo contenti di rispondere a ogni vostra domanda.

la radioIn questo momento nel nostro Monastero siamo una decina di giovani (o meno giovani...) da diverse parti del mondo, professi di voti temporanei o di volti solenni (perpetui), o anche sacerdoti. Tutti stanno studiando. Alcuni fanno il corso fondamentale filosofico-teologico, altri le specializzazioni. E siccome sono in arrivo nuove forze speriamo che questa opera possa continuare.

Riteniamo che questa attività on-line sia consona a dei monaci, che non vogliono trincerarsi nel chiuso delle mura monastiche, ma sentono il bisogno e il dovere di irradiare quella luce che loro stessi cercano di attingere dalla lettura sapienziale quotidiana della Parola di Dio. "Quaerere Deum" cioè "Cercare Dio" e metterlo al primo posto, conformare la vita al volere di Dio non è compito solo dei monaci, ma di ogni cristiano: la Liturgia è un ottimo strumento per raggiungere questi ideali.

Dal punto di vista tecnico, abbiamo ogni giorno circa 600-700 visitatori (più altri 2500 iscritti alla newsletter, ai quali inviamo giornalmente la Liturgia via e-mail). Dall'inizio del servizio il numero degli accessi ha superato la cifra di 1.000.000 di visite singole.

Tutto questo lavoro non sarebbe possibile senza apporto dei laici esperti che con i loro suggerimenti e soprattutto con il tempo diedicato nella pazienza benedettina al supporto tecnico, da anni ci seguono e aiutano continuamente. Citiamo uno solo, l'autore della struttura del motore della liturgia, Lorenzo Alberton dalla Parrocchia di Cambiano che giorno per giorno vigila, perché il sistema calcoli bene le domeniche, le ferie, i Tempi forti, Le Pasque, i Natali ma anche le memorie dei santi o feste di precetto.

Infine vogliamo ringraziare tutti i nostri lettori, ma anche i nostri superiori che ci hanno permesso di realizzare questa opera. Vi chiediamo i vostri commenti e suggerimenti.

Nel Signore e nei nostri Padri Benedetto e Silvestro

Don Giacinto

I.O.G.D.