Liturgia della Settimana

@Liturgia_silv su Twitter preparata dai giovani monaci del monastero di S.Vincenzo Martire, Bassano Romano (VT)  
23 - 29 Agosto 2015
Tempo Ordinario XXI, Colore verde
Lezionario: Ciclo B | Anno I, Salterio: sett. 1

AMORE

Una vita senza amore, né preghiera, né meditazione è come un albero inaridito del deserto. L'amore è il fiore che rende la vita divina...

Sivananda

AVVISI

Sempre più persone usano gli strumenti informatici per avvicinarsi alla fede, per approfondire la loro spiritualità, per imparare a pregare o proprio per pregare. In modo particolare in questi nostri tempi, molto movimentati, il Signore ci fa avere gli strumenti adatti per non perderci, per non smarrirci. Noi monaci, seguendo il suo comando di annunziare e di testimoniare la sua bontà condividiamo con voi la nostra meravigliosa esperienza. Tutti ormai sapete che la nostra liturgia è accessibile da ogni strumento informatico, e consultabile anche "in mezz'alla strada", sia dai computer palmari sia dai cellulari Vedi qui. Sappiate che in questo intento non siamo soli. Vi segnaliamo in questa settimana la APP. DELLA LITURGIA DELLE ORE, il Breviario, in versione "mobile". Complimenti all'autore Don Paolo. E

SANTI

Canonizzando alcuni fedeli, ossia proclamando solennemente che tali fedeli hanno praticato in modo eroico le virtù e sono vissuti nella fedeltà alla grazia di Dio, la Chiesa riconosce la potenza dello Spirito di santità che è in lei, e sostiene la speranza dei fedeli offrendo loro i santi quali modelli ed intercessori.

SERVIZI

PREGHIERE


Medico buono che con il nostro pentimento tutto guarisci, Signore, sovranamente buono e principe dei medici, fonte di vita e principio di guarigione, che guarisci le nostre anime per mezzo delle malattie corporali... Tu che per la tua grande misericordia verso di noi ti sei voluto unire alla nostra carne e prendere le nostre malattie e le nostre sofferenze. * Tu che sei stato chiamato samaritano per noi, e, per liberarci dalle piaghe dei nostri peccati hai versato su di esse olio e vino misteriosi. Tu, medico dei cuori e guaritore delle sofferenze... Tu ci hai segnati col segno della croce, sigillati col sigillo del santo olio, alimentati col tuo corpo e con il tuo sangue; abbellisci le nostre anime con lo splendore della tua santità; proteggici da ogni caduta e da ogni macchia... e facci arrivare all'eredità beata riservata a coloro che hanno fatto opere di penitenza.

Liturgia Siro - occidentale