Liturgia della Settimana

@Liturgia_silv su Twitter preparata dai giovani monaci del monastero di S.Vincenzo Martire, Bassano Romano (VT)  
07 - 13 Marzo 2021
Tempo di Quaresima III, Colore viola
Lezionario: Ciclo B, Salterio: sett. 3

ORAZIONE SUL POPOLO

Guida, o Signore, i cuori dei tuoi fedeli: nella tua bontà concedi loro la grazia di rimanere nel tuo amore e nella carità fraterna per adempiere la pienezza dei tuoi comandamenti.

Messale v.3

AVVISI

5 PER MILLE ALLA NOSTRA ONLUS
Questo servizio di "Liturgia della settimana", oltre alle opere missionarie in Congo o aiuto ai bisognosi che arrivano al nostro Monastero, è una delle espressioni del "5 PER MILLE" della nostra ONLUS Opera Giovanni Paolo II. Firma per noi. Vedi qui...

CONGREGAZIONE SILVESTRINA

  • Iniziamo, con la domenica di oggi, le domeniche cosiddette sacramentali, di particolare preparazione di coloro che dovranno ricevere i sacramenti di Iniziazione cristiana nella prossima Veglia di Pasqua. In questo senso la liturgia prevede riti particolari e formulari e le letture della messa propri.
  • 13.03.: Dies anniversaria electionis Francisci papae (2013).

MEMENTO

  • COLOMBO: Theophane Wickramaratne, mon. presb.
  • CLIFTON: Ilario Conti, mon. presb.

SANTI

Canonizzando alcuni fedeli, ossia proclamando solennemente che tali fedeli hanno praticato in modo eroico le virtù e sono vissuti nella fedeltà alla grazia di Dio, la Chiesa riconosce la potenza dello Spirito di santità che è in lei, e sostiene la speranza dei fedeli offrendo loro i santi quali modelli ed intercessori.

SERVIZI

PREGHIERE


È veramente cosa buona e giusta renderti grazie e innalzare a te le nostre lodi, Dio Padre onnipotente, per i prodigi che operi in questo mondo per mezzo di Gesù Cristo, Signore nostro. In un mondo lacerato da lotte e discordie, riconosciamo la tua opera che piega la durezza dei cuori e li rende disponibili alla riconciliazione. Con la forza del tuo Spirito agisci nell'intimo dei cuori, perché i nemici si aprano al dialogo, gli avversari si stringano la mano e i popoli si incontrino nella concordia. Per tuo dono, o Padre, la ricerca sincera della pace estingue le contese, l'odio è vinto dall'amore, la vendetta è disarmata dal perdono. E noi, uniti agli angeli, cantori della tua gloria, innalziamo con gioia l'inno di benedizione e di lode.

Pregh.euc.Ric.II.