Liturgia della Settimana

@Liturgia_silv su Twitter preparata dai giovani monaci del monastero di S.Vincenzo Martire, Bassano Romano (VT)  
09 - 15 Agosto 2015
Tempo Ordinario XIX, Colore verde
Lezionario: Ciclo B | Anno I, Salterio: sett. 3

LA PIENA DI GRAZIA

Prima di te, o Maria, molti altri rifulsero per santità, ma a nessuno venne donata la pienezza della grazia come a te; nessuno ha mai gustato così tanta magnificenza; nessuno è mai stato esaltato al di sopra degli angeli. Per questo griderò sempre: "Salve, piena di grazia, il Signore è veramente con te e tu sei benedetta fra le donne".

S.Sofronio di Gerusalemme

AVVISI

Se siete Webmaster o volete inserire la nostra Liturgia su un sito, date un'occhiata alla sezione SERVIZI di questa pagina. Infatti sarà sufficiente inserire un brevissimo codice nella vostra pagina web e avrete una scorciatoia alla nostra liturgia. Buona meditazione. Perché la Parola di Dio entra da tutte le porte... :)

CONGREGAZIONE SILVESTRINA

  • 09.08.: Si tralascia la festa della s.Teresa Benedetta della Croce.
  • 09.08.: BUTEMBO: Notre Dame du Congo, patr. de la RDC, sol.
  • 12.08.: BASSANO ROMANO: San Gratiliano, festa patronale, soll.
  • 14.08.: Ieiunium regulare (Dir.85)
  • Vigilia della Solennità dell'Assunzione B.Maria Vergine,
    Formulario proprio.

MEMENTO

  • MAKKIYAD: Boniface Valiaparambil, mon. presb.
  • MATELICA: Osvaldo Filipponi, mon. presb.
  • MAKKIYAD: Luce Chengalikavil, mon. presb.
  • OXFORD: Giovanni Colautti, mon. presb.
  • OXFORD: Gregory Grabow, mon.
  • OXFORD: Daniel Homan, mon. presb.
  • ARCADIA: John Messore, mon. presb.

SANTI

Canonizzando alcuni fedeli, ossia proclamando solennemente che tali fedeli hanno praticato in modo eroico le virtù e sono vissuti nella fedeltà alla grazia di Dio, la Chiesa riconosce la potenza dello Spirito di santità che è in lei, e sostiene la speranza dei fedeli offrendo loro i santi quali modelli ed intercessori.

SERVIZI

PREGHIERE


DALLA VITA DI SAN GRATILIANO (Patrono di Bassano Romano):
Erano trascorsi tre giorni dalla sepoltura, quando, a somiglianza di quanto avvenne presso il sepolcro di Cristo, apparvero insieme a due giovani in bianche vesti nel silenzio della notte, ai genitori di Gratiliano, rassicurandoli festosi: "Guardate vostro figlio sano e salvo per virtù del Signore nostro Gesù Cristo. Non ci piangete come morti, poiché siamo uniti al coro dei santi Apostoli e Martiri, mentre la mia sorella Felicissima è presso la Regina Madre del Signore Nostro Gesù Cristo". Alla testimonianza il martire Gratiliano aggiunse una profezia di consolazione per la chiesa locale: "Vi annuncio la pace che è stata concessa alla Chiesa di Dio; in questo stesso mese sarà messo a morte Trasone, nemico dei cristiani, ucciso da Claudio Cesare". Un passato prossimo che ha valore di futuro profetico, cioè di un futuro già visto come realizzato. Ha lasciato ai suoi genitori una dolce consegna, che è per noi un testamento: "Non mi piangete come morto, ma credete nel Signore Gesù Cristo, che può donarvi il perdono di tutti i peccati e concedervi la vita eterna ".

Passione di san Gratiliano