Liturgia della Settimana

@Liturgia_silv su Twitter preparata dai giovani monaci del monastero di S.Vincenzo Martire, Bassano Romano (VT)  
24 - 30 Luglio 2016
Tempo Ordinario XVII, Colore bianco
Lezionario: Ciclo C | Anno II, Salterio: sett. 1

GIOACHINO ED ANNA

O felice coppia, Gioacchino ed Anna! A voi é debitrice ogni creatura, perché per voi la creatura ha offerto al Creatore il dono più gradito, ossia quella casta madre, che sola era degna del creatore.

S.Giovanni Damasceno

AVVISI

GMG 2016 CRACOVIA
«Cari giovani, abbiamo un appuntamento nella prossima Giornata mondiale della gioventù, nel 2016, a Cracovia, in Polonia. Per l’intercessione materna di Maria, chiediamo la luce dello Spirito Santo sul cammino che ci porterà a questa nuova tappa di gioiosa celebrazione della fede e dell’amore di Cristo». (Papa Francesco).

QUESTA SETTIMANA

(*) Memoria Silvestrina.

CONGREGAZIONE SILVESTRINA

  • 26.07.: SASSOFERRATO: B.Ugo, sol.
  • 27.07.: BEATO UGO, discepolo di San Silvestro Ab., Nel nostro Ordine festa.
  • SERVIZI DI LITURGIA: Siamo convinti che INTERNET e le nuove vie di comunicazione sono un dono del Signore e devono essere usate perché Egli sia conosciuto DA TUTTI e possa, con la sua Parola, entrare nella nostra vita in modo pieno, e non solo entrare, ma riempirla delle sue grazie. Crediamo che LUI solo ha la "Parola di vita eterna". Ascoltare la Parola di Dio, e in particolare la Parola che ci suggerisce per ogni giorno la Liturgia è entrare in contatto con Dio stesso. Meditarla e farla propria significa prendere l'impegno di una vera avventura della vita cristiana e umana.

MEMENTO

-

SANTI

Canonizzando alcuni fedeli, ossia proclamando solennemente che tali fedeli hanno praticato in modo eroico le virtù e sono vissuti nella fedeltà alla grazia di Dio, la Chiesa riconosce la potenza dello Spirito di santità che è in lei, e sostiene la speranza dei fedeli offrendo loro i santi quali modelli ed intercessori.

SERVIZI

PREGHIERE


Oggi, come ieri, Lazzaro soffre la malattia: le sue sorelle lo hanno fatto sapere a Cristo. Nella gioia, prepàrati Betània, per ricevere il tuo maestro e il tuo Re, e canta con noi: Signore, gloria a te, nei secoli dei secoli, amìn.

Testi bizantini