[menu] [indice]

Liturgia della settimana - Domenica 04 ottobre 2015


AVVISI

NUOVO PORTALE DELL'OSPITALITA MONASTICA. I monaci seguono nella loro vita l'Ora et Labora. Con le proprie mani si guadagnano da vivere. Una delle attività della nostra casa è l'accoglienza monastica, diversa da un albergo ma attenta alle necessità dei pellegrini. Abbiamo preparato un nuovo portale dedicato esclusivamente alla nostra Casa per ferie. Dateci un'occhiata. :) www.monastica.info


ANNO LITURGICO

Colore liturgico: verde
Lezionario Festivo: Ciclo B
Lezionario Feriale: Anno I
Tempo: Tempo Ordinario XXVII
Settimana del salterio: 3


ROSARIO...

Recitare il Santo Rosario, quella corona meravigliosa che lega il mondo intero, significa mettersi alla scuola di Maria, apprendere da lei, Madre - Discepola, come vivere in profondità e in pienezza la fede.

   San Giovanni Paolo II


PRESENZA DI CRISTO

Cristo è sempre presente nella sua Chiesa, e in modo speciale nelle azioni liturgiche...
È presente nella sua parola, giacché è lui che parla quando nella Chiesa si legge la Sacra Scrittura...

   Sacrosanctum Concilium n.7


DOMANDE FREQUENTI


SANTI

Canonizzando alcuni fedeli, ossia proclamando solennemente che tali fedeli hanno praticato in modo eroico le virtù e sono vissuti nella fedeltà alla grazia di Dio, la Chiesa riconosce la potenza dello Spirito di santità che è in lei, e sostiene la speranza dei fedeli offrendo loro i santi quali modelli ed intercessori.


I SANTI DI QUESTA SETTIMANA

Francesco d'Assisi, Faustina Kowalska, Bruno, Beata Vergine Maria del Santo Rosario, Giustina, Dionigi, Giovanni Leonardi.


CONGREGAZIONE SILVESTRINA




MEMENTO




L'Essere, che è al di sopra di tutto altro essere, si umiliò nel suo amore, per innalzare gli umili verso il nome della sua maestà e portare quelli del basso alla condizione divina, per aprire loro il tesoro della sua saggezza affinché divengano ricchi, amministrino la sua ricchezza, si rallegrino senza sofferenza e regnino senza timore. Per la sua misericordia discese alla terra per innalzare i figli della terra. E fecce venire per primo il suo amore..., i vigilanti verso i dormienti, per predicare loro nel suo nome.

   Liturgia Sira


home  |  commento  |  letture  |  santi  |  servizi  |  archivio  |  ricerca  |  F.A.Q.  |  mappa del sito  |  indice santi  |  preghiere  |  letture patristiche  |  e-mail  |  PDA  |  WAP  |  info



Questa pagina è in una versione adatta alla stampa e ai PDA.
URL: https://liturgia.silvestrini.org/p/2015-10-04.html
Versione completa online: https://liturgia.silvestrini.org/2015-10-04.html



i-nigma smart code
SmartCode: http://www.i-nigma.com/