[menu] [indice]

Liturgia della settimana - Domenica 03 giugno 2018


AVVISI

PORTALE DELL'OSPITALITA MONASTICA. Visita il nostro nuovo sito di ospitalità. :) www.monastica.info


ANNO LITURGICO

Colore liturgico: verde
Lezionario Festivo: Ciclo B
Lezionario Feriale: Anno II
Tempo: Tempo Ordinario IX
Settimana del salterio: 1


TANTUM ERGO SACRAMENTUM

Veneremur cernui / et antiquum documentum / novo cedat ritui. / Praestet fides supplementum / sensuum defectui. * Genitori genitoque / laus et jubilatio / salus, honor, virtus quoque / sit et benedictio. / Procedenti ab utroque / compar sit laudatio. / Amen.

   Innario


PRESENZA DI CRISTO

Cristo è sempre presente nella sua Chiesa, e in modo speciale nelle azioni liturgiche...
È presente nella sua parola, giacché è lui che parla quando nella Chiesa si legge la Sacra Scrittura...

   Sacrosanctum Concilium n.7


DOMANDE FREQUENTI


SANTI

Canonizzando alcuni fedeli, ossia proclamando solennemente che tali fedeli hanno praticato in modo eroico le virtù e sono vissuti nella fedeltà alla grazia di Dio, la Chiesa riconosce la potenza dello Spirito di santità che è in lei, e sostiene la speranza dei fedeli offrendo loro i santi quali modelli ed intercessori.


I SANTI DI QUESTA SETTIMANA

Carlo Lwang e Compagni, Bonifacio, Norberto, Cuore Immacolato di Maria, Efrem.


CONGREGAZIONE SILVESTRINA




MEMENTO




O Gesù dolcissimo, o redentore del genere umano, guarda a noi umilmente prostrati dinanzi al tuo altare. Noi siamo tuoi e tuoi vogliamo essere: e per poter vivere a te più strettamente uniti, ecco che ognuno di noi oggi si consacra al tuo sacratissimo Cuore.
Molti purtroppo non ti riconobbero mai; molti, disprezzando i tuoi comandamenti, ti ripudiarono. O benignissimo Gesù, abbi misericordia degli uni e degli altri e tutti quanti attirali al tuo Cuore santissimo. O Signore, sii il re non solo dei fedeli che non si allontanarono mai da te, ma anche di quei figli prodighi che ti abbandonarono; fa' che questi quanto prima tornino alla casa paterna, per non morire di miseria e di fame.
Sii il re di coloro che vivono nell'inganno dell'errore o per discordia si sono da te separati; richiamali al porto della verità e all'unità della fede, affinchè in breve si faccia un solo ovile sotto un solo pastore. Sii il re di tutti quelli che sono avvolti nelle superstizioni, del paganesimo, e non ricusa di trarli dalle tenebre al lume e al regno di Dio. Largisci, o Signore, incolumità e libertà sicura alla tua Chiesa. Largisci a tutti i popoli la tranquillità dell'ordine: fa', o Signore che da un capo all'altro della terra risuoni quest'unica voce: sia lode a quel Cuore divino da cui venne la nostra salute; a lui si canti gloria e onore nei secoli. Amen

   Consacrazione al Sacro Cuore di Gesù


home  |  commento  |  letture  |  santi  |  servizi  |  archivio  |  ricerca  |  F.A.Q.  |  mappa del sito  |  indice santi  |  preghiere  |  letture patristiche  |  e-mail  |  PDA  |  WAP  |  info



Questa pagina è in una versione adatta alla stampa e ai PDA.
URL: https://liturgia.silvestrini.org/p/2018-06-03.html
Versione completa online: https://liturgia.silvestrini.org/2018-06-03.html



i-nigma smart code
SmartCode: http://www.i-nigma.com/