Liturgia della Settimana

@Liturgia_silv su Twitter preparata dai giovani monaci del monastero di S.Vincenzo Martire, Bassano Romano (VT)  
16 - 22 Aprile 2017
Tempo di Pasqua I, Colore bianco
Lezionario: Ciclo A, Salterio: sett. 1

CRISTO NOSTRA PASQUA

E' grande questa domenica, Signore, grande ed adorabile, e beato colui che l'osserva con fede, poiché è in questo giorno che Nostro Signore risuscitò dal sepolcro e riscattò la sua Chiesa, ed ecco che essa canta per sempre la sua lode.

Testi siro-occidentali

AVVISI

AUGURI DAL CHIOSTRO
Così il male muore inchiodato alla croce, muore sul monte, viene calato in un sepolcro, viene sceso nelle viscere della terra e il bene risorge in un mattino radioso: era il 16 di Aprile 2017. Il Bene è tornato...AUGURI DAL CHIOSTRO

QUESTA SETTIMANA

CONGREGAZIONE SILVESTRINA

  • NOSTRE CELEBRAZIONI:
    - Domenica di Pasqua:
    Messe Ore: 8; 9; 10; 11
    - Lunedì di Pasqua: Ore 9,30
    CONFESSIONI:
    Tutti i giorni dalle 9 alle 12 e dalle 16 alle 18

MEMENTO

  • CLIFTON: Benedetto Ferretti, mon. presb.
  • AMPITIYA: Peter Damian Dangalle, mon. presb.
  • SRI LANKA: Leonard Ranasinghe, mon. presb.

SANTI

Canonizzando alcuni fedeli, ossia proclamando solennemente che tali fedeli hanno praticato in modo eroico le virtù e sono vissuti nella fedeltà alla grazia di Dio, la Chiesa riconosce la potenza dello Spirito di santità che è in lei, e sostiene la speranza dei fedeli offrendo loro i santi quali modelli ed intercessori.

SERVIZI

PREGHIERE


«Voi sapete ciò che è accaduto in tutta la Giudea, cominciando dalla Galilea, dopo il battesimo predicato da Giovanni; cioè come Dio consacrò in Spirito Santo e potenza Gesù di Nàzaret, il quale passò beneficando e risanando tutti coloro che stavano sotto il potere del diavolo, perché Dio era con lui. E noi siamo testimoni di tutte le cose da lui compiute nella regione dei Giudei e in Gerusalemme. Essi lo uccisero appendendolo a una croce, ma Dio lo ha risuscitato al terzo giorno e volle che si manifestasse, non a tutto il popolo, ma a testimoni prescelti da Dio, a noi che abbiamo mangiato e bevuto con lui dopo la sua risurrezione dai morti.